Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Axis012

Axis012

Il progetto Axis era nato dall’interpretazione in chiave moderna dell’antica tradizione artigianale ora con Axis 012 il programma si modifica negli spessori e si completa con nuovi elementi per una cucina che ripensa in chiave moderna i valori del passato. Zampieri, da sempre attenta a soddisfare le esigenze e i bisogni dell’abitare contemporaneo oggi propone elementi contenitori sottopensile per ospitare e nascondere, all’occorrenza, tutte le attrezzature da cucina, con anta scorrevole e proposti in varie finiture. Nuovi modi di vivere la cucina, dove la zona pranzo si conquista il suo spazio di elezione, e per soddisfare questa esigenza vengono proposti i nuovi piani penisola a “doghe”. Lo stesso motivo viene riproposto anche nelle ante di forte spessore del mobile dispensa che può essere inserita tra le colonne o come madia.Nuova rilettura dei top che vengono alleggeriti come i fianchi di chiusura e riprendono lo spessore “012” dell’anta, a sua volta rivestita con il nuovo profilo rastremato, il rinnovamento si completa con l’inserimento di nuove attrezzature interne e nuove essenze per uno stile senza tempo, lo stile Zampieri.

Design

Stefano Cavazzana

Stile

Moderno

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.